la Toma

La toma √® un formaggio molto apprezzato sulle tavole italiane. Ha un aspetto piuttosto “classico”, cilindrico, con facce piane e scalzo leggermente convesso. Le dimensioni e il peso risultano molto variabili, da meno di 2 kg a quasi 10 kg. La consistenza e le sue propriet√† organolettico-gustative possono variare a seconda del tipo di latte, del sistema di caseificazione e del periodo di stagionatura. La toma viene mangiata prevalentemente da sola, come formaggio da tavola. Si associa a vini bianchi, anche profumati, o rossi frizzanti leggeri.